Select Page

Tastiera per iPad Air 2 – Recensione Logitech Type+

by | 23 Feb 2016 | Tecnologia | 0 comments

Facebook X Cercate una buona tastiera ed una custodia per iPad Air 2? Questa Logitech Type+ soddisfa entrambe le esigenze rivelandosi una delle migliori soluzioni. Scoprite con questa recensione se fa al caso vostro. Forse la migliore tastiera per iPad Air 2 Finalmente ho trovato un po di tempo per recensire questo eccellente prodotto, che ormai utilizzo […]

Cercate una buona tastiera ed una custodia per iPad Air 2? Questa Logitech Type+ soddisfa entrambe le esigenze rivelandosi una delle migliori soluzioni. Scoprite con questa recensione se fa al caso vostro.

Forse la migliore tastiera per iPad Air 2

Finalmente ho trovato un po di tempo per recensire questo eccellente prodotto, che ormai utilizzo da più di un anno. Avevo bisogno di una tastiera per iPad Air 2 accessorio che proteggesse il mio device ed allo stesso tempo mi consentisse di scrivere velocemente ed in piena comodità.

Questo tipo di tastiere, oltre ad avere un indubbio vantaggio pratico rispetto a quelle virtuali, consentono di risparmiare spazio prezioso sullo schermo del tablet, che resta interamente dedicato all’applicazione che stiamo utilizzando.

Tastiera iPad – Forma ed ergonomia

Questa tastiera per iPad Air 2 ha saputo toccare le corde dei miei gusti, lasciandomi innamorare della sua estetica. Oltre ad essere tastiera, è anche custodia per iPad Air 2.

E’ leggermente più grande rispetto all’iPad, una volta montata ci troviamo fra le mani un device decisamente più corpulento e pesante. Volendo fare un paragone, siamo quasi ai livelli di un Macbook air da 11 pollici.

In questa tabella ho messo a confronto le misure con e senza cover:

[table id=5 /]

Il maggiore ingombro derivante da questa soluzione è scontato, è il prezzo da pagare per avere una tastiera di qualità accettabile ed una batteria capiente.

Se avete forte esigenza di questo accessorio, l’aumento di peso e dimensione non dovrebbe rappresentare un problema, però dovrete farci i conti, soprattuto se eravate abituati a riporre il vostro iPad “nudo” in borselli e piccole cartelline. Io ad esempio, prima di avere questa cover lo portavo con me utilizzando una apposita tasca del mio borsello Piquadro. Cosa che per ovvio aumento di dimensione non ho più potuto fare.

Grazie ai magneti presenti, basta aprire la Logitech Type+ per “svegliare” il nostro iPad dal suo stand-by, facendoci risparmiare la pressione dei tasti fisici Home/Power.

Logitech qui ha fatto un grande lavoro di ottimizzazione delle risorse. La tastiera si accende solo quando apriamo la cover e appoggiamo l’iPad sull’apposito aggancio magnetico:

Dettaglio aggancio magnetico - Logitech Type+ Tastiera Cover per iPad Air 2 - sopralerighe.it
Dettaglio aggancio magnetico

Questo aggancio rappresenta di fatto una linea piatta e tiene fermo l’iPad grazie alla sola forza dei magneti. Una soluzione molto elegante, che rende bene anche dal punto di vista della stabilità.

[googleplus-eng]

Esiste una seconda posizione, che prevede di ripiegare l’iPad sulla tastiera:

Posizione aperta classica - Logitech Type+ Tastiera Cover per iPad Air 2 - sopralerighe.it
Posizione aperta classica

Possiamo utilizzare questa modalità quando non abbiamo bisogno della tastiera e vogliamo maneggiare il tablet alla maniera classica. In questa posizione il bordo inferiore del nostro iPad va ad appoggiarsi direttamente sui tasti, lasciando almeno le prime volte una sensazione di disagio, come se si stesse facendo qualcosa di sbagliato.

In realtà quando la cover è in questa posizione, la Logitech Type+ viene sempre spenta, quindi anche se l’iPad va ad appoggiarsi sui tasti, non dobbiamo temere nessuna pressione accidentale degli stessi.

[twitter-eng]

L‘Utilizzo della fotocamera diventa un po’ scomodo, poiché per fotografare dovremo tenere il nostro iPad come un libro aperto. Con un po’ di manualità ci si fa l’abitudine. Se utilizzate spesso la fotocamera del vostro iPad Air 2 (che fra le altre è anche abbastanza decente), questo diventa un fattore da tenere presente nella scelta di questo accessorio.

[nextpage title=”Materiali”]

Materiali

La parte esterna della Logitech Type+ è in tessuto sintetico, molto gradevole alla vista ed al tatto. Sembra di avere una cartellina di buona qualità fra le mani.

Nelle parti interne troviamo materiali plastici di ottima qualità le cui superfici si alternano fra lucide ed opache.

Utilizzando già da un po’ questo accessorio, l’unica che voglio segnalare sono delle sfilacciature del tessuto ai bordi della cover, che si sono via via accentuate con l’utilizzo quotidiano.

Qui trovate un dettaglio di queste:

Per carità, non è la fine del mondo, però gli utenti più esigenti e precisi potrebbero trovare questa cosa non accettabile.

Nel mio caso trovo questo fenomeno addirittura affascinante, perché conferisce quel senso di vissuto all’oggetto non incidendo minimamente sull’utilizzo.

Batteria

Logitech ha fatto in modo da tenere la tastiera sempre spenta quando non utilizzata, cosa che ha consentito di ottimizzare enormemente i consumi, portando l’autonomia di questo accessorio a livelli stellari.

Il produttore dichiara un’autonomia di 3 mesi con un un utilizzo medio di 2 ore al giorno. Numeri che mi sento di confermare pienamente, perché anche se ho fatto un utilizzo inferiore, in un anno di utilizzo ho dovuto ricaricare questa tastiera solo due volte, più o meno ogni 6 mesi.

Se come me pensate di utilizzare una tastiera per iPad Air 2 in ambito lavorativo, farete trasferte senza pensieri e senza la preoccupazione dell’ennesimo oggetto da ricaricare.

Questa cover ha una batteria incorporata ed una porta micro-usb che ne consente la ricarica. Logitech fornisce in dotazione solo un cavo, non è previsto un alimentatore. Mi sento di condividere pienamente questa scelta, perché sarebbe stato l’ennesimo accessorio buttato in un cassetto.

Anche se in fase calante, certamente lo standard usb/micro-usb è ancora ad oggi quello più affermato ed ognuno di noi quasi sicuramente ha in casa almeno un alimentatore che monta questo formato.

Se proprio non dovessimo avere nessun alimentatore compatibile con questa specifica, potremo sempre ricaricare la tastiera collegandola alla porta USB di un PC, utilizzando il cavo in dotazione.

[nextpage title=”La Tastiera”]

La tastiera bluetooth

La tastiera è la vera perla di questo accessorio. Molti di voi daranno probabilmente per scontata la qualità Logitech su questo fronte, ma io qui devo tessere le mie più grandi lodi sul lavoro svolto da questo produttore. Ci troviamo di fronte ad un componente di grande qualità. La corsa dei tasti, nonostante lo spessore ridotto, è più che soddisfacente ed è piacevole, la sensazione che ci viene data e la stessa di una tastiera per notebook di alto livello.

I tasti sono ben distanziati fra di loro e sono disposti ad isola, cosa che rende molto facile la pulizia, anche in zone difficili come le intercapedini fra un tasto e l’altro.

[googleplus-eng]

Ma le meraviglie non finiscono qui, perché Logitech ha previsto un’intera fila di ben 14 tasti speciali, che richiamano una serie di funzioni di sistema, facendo veramente somigliare il nostro iPad ad un PC.

Ecco una breve descrizione di questi tasti:

[nextpage title=”La pagella”]

Che ne pensa la scimmia di questa tastiera per iPad Air 2 ?

La Scimmia di sopralerighe.it

Non c’è storia,

se avete siete alla ricerca di un accessorio che vi agevoli il più possibile sulla scrittura, questa tastiera per iPad Air 2 si rivelerà una vostra grande alleata.

Nell’ambito delle custodie per iPad air, questa cover mi ha colpito molto anche per l’estetica che con il materiale in tessuto esce un po’ fuori dagli schemi classici.

La qualità c’è tutta e c’è sulle cose che contano di più. Mi riferisco all’ergonomia ed all’incredibile durata della batteria.

Qualche piccola ombra c’è, vedi utilizzo fotocamera e sfilacciature, ma almeno per me questi fattori si sono rivelati irrilevanti e non impattano sul mio giudizio, che resta in generale più che positivo.

Consiglio in ogni caso ai più precisi (i “fissati” come me) di fare i conti con questi due aspetti nel caso volessero optare per l’acquisto di questo accessorio.

Potete leggere ulteriori dettagli sulla tastiera Logitech Type+ per iPad Air 2 direttamente dal sito del produttore, seguendo questo link.

Oggi è disponibile anche ad un prezzo abbastanza competitivo rispetto a quello di uscita. Qui di seguito trovate il prezzo aggiornato su Amazon:

[amazon_link asins=’B00OK49YAO’ template=’AmazonProdThumb’ store=’overallit-21′ marketplace=’IT’ link_id=’1a476962-0403-11e7-84e6-2b3928116165′]

Questa Logitech Type+ vi convince ma avete ancora qualche dubbio?

Sarò più che lieto di rispondere alle vostre domande, commentate utilizzando il box dei commenti qui sotto.

[wp-review id=”603″]

Ti è piaciuta questa recensione?

Non perderti nuovi aggiornamenti da sopralerighe.it. Seguici con il tuo canale social preferito:

Vuoi aiutarci a crescere? Condividi i nostri articoli!

Un piccolo gesto da parte tua, ma per noi vale tanto. Ci aiuterai a crescere ed aumentare sempre di più la qualità dei nostri contenuti.

Puoi condividere l’articolo utilizzando i pulsanti alla fine di questo articolo

<a href="https://sopralerighe.it/author/b-dalia/" target="_self">Bartolomeo D'Alia</a>

Bartolomeo D'Alia

Da sempre grande appassionato del mondo Hi-Tech, si occupa di software ed integrazione dei sistemi IT. E' un teorico della salita della scimmia, un fenomeno che porta le sue vittime a desiderare follemente gli oggetti che ruotano intorno alle proprie passioni.

Altro in Tecnologia

Fake News? Facebook dice stop!

Fake News? Facebook dice stop!

Bufale, fake, finti allarmismi, sono tutte parole che Mark Zuckerberg non vuole più sentire e ha deciso di ostacolare la diffusione di notizie false sul proprio social network. Facebook rafforza la...

3D Touch. Apple ci legge la pressione

3D Touch. Apple ci legge la pressione

Ovvero come dimostrare per l'ennesima volta che è ancora possibile fare scuola e innovazione in tema di interfacce utente. Prima del 3D Touch, Mi sono già speso con entusiasmo a cantare le lodi del...

Pin It on Pinterest

Shares