Seleziona Pagina

I cinque cartoni animati da vedere a Natale

Prendi un piumone, un kg di torroncini e ti posizioni vicino al caminetto. Poi accendi la tv. Non c’è altro periodo fuori dal Natale, in cui si può respirare la stessa atmosfera. Manca solo un dettaglio, piccolo ma fondamentale. La programmazione dei cartoni animati che la tv offre a te, consumatore seriale di nostalgia. Ogni […]
I cinque cartoni animati da vedere a Natale

La programmazione dei cartoni animati che la tv offre a te, consumatore seriale di nostalgia. Ogni anno è la stessa eh. Non cambia, ma a noi, e anche a voi, piace e non se ne può fare a meno.
E giacché Natale è alle porte, noi vi consigliamo di non perdervi assolutamente questi cartoni animati che, al 100% saranno trasmessi. Perché Natale è tale se riuscite a vedervi almeno uno di questi capolavori.

FROZEN

La prima regina (e non principessa) della storia dell’animazione Disney senza principe o re accanto. Lei è Elsa e dal 2013 Frozen è entrato nelle case di tutti grandi e piccini e non è possibile non amarlo. Sovverte ogni tipo di finale che ci si aspetterebbe da una favola animata. Ha un colonna sonora pazzesca, con un brano premio Oscar, Let It Go che tutti, almeno una volta, hanno cantato. Frozen, ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen La regina delle nevi, è diretto da Chris Buck e Jennifer Lee. Nonostante il titolo, Frozen scalderà i cuori di tutti.

POLAR EXPRESS

Se c’è Natale ci sono i sentimenti, e se ci sono quelli c’è anche Tom Hanks in formato animato. Polar Express, diretto da Robert Zemeckis e uscito nel 2004, è un viaggio ricco di effetti speciali girato in motion capture con attori in carne e ossa.
Nominato all’Oscar come miglior montaggio sonoro nel 2005, Polar Express racconta la storia di un bimbo che non crede più in Babbo Natale. Accede che, durante la vigilia viene invitato a salire su un treno magico da un controllore misterioso. La direzione è il Polo nord.

A CHRISTMAS CAROL

Robert Zemeckis, consapevole della non piena riuscita di Polar Express, nel 2009 ha diretto A Christmas Carol, tratto dal racconto di Charles Dickens, Canto di Natale. Il successo è stato planetario.
La storia la sappiamo tutti, ed è un vero e proprio gioiello dell’animazione che vi farà commuovere tanto. Girato in 3D e realizzato in motion capture, A Christmas Carol vanta anche un cast stellare, tra cui Jim Carrey, Colin Firth e Robin Wright.

LA FAVOLA DEL PRINCIPE SCHIACCIANOCI

Un classico tra i classici è La Favola del principe schiaccianoci, film del 1990 diretto da Pul Schibli, la cui colonna sonora presenta molte musiche di Čajkovskij compositore de Lo Schiaccianoci. Rivederlo farà rivivere quel desiderio di volere avere uno zio come quello di Clara, Drosselmeier che regala alla nipotina un soldatino di legno con due grandi denti adatti a spaccare le noci che, in realtà era il giovane Hans trasformato a causa di un sortilegio dalla malvagia Toporegina.

NIGHTMARE BEFORE CHRISTMAS

Nel 1993 usciva Nightmare before Christmas, divenuto subito cult. Il film ideato e prodotto da Tim Burton, è stato realizzato in stop-motion. Nightmare before Christmas racconta di Jack Skeletron che, annoiato dal mondo di Halloween, si perde in una foresta e si ritrova catapultato nel mondo del Natale dove ammira tutta la magia e il calore della festa. Riproporrà il tutto nel suo mondo, indossando le vesti di Babbo Natale. Ma non andrà tutto come sperato.
La colonna sonora, nominata per i Golden Globe, è stata composta da Danny Elfman. Nella versione italiana, a dare la voce a Jack è Renato Zero.

Trovi le nostre news interessanti?

Resta sempre aggiornato sulle nostre nuove notizie. Seguici sui tuoi social preferiti


Sull'autore

Maria Giorgia Vitale

Sono Maria Giorgia Vitale ma molti mi chiamano MGV. Dottoressa su carta in filosofia, sono giornalista pubblicista e lavoro sul web. Sono una curiosa cronica e una romantica instancabile. Fatemi guardare bei film, ascoltare buona musica e assaporare buon cibo sarò in pace con il mondo.

Pin It on Pinterest

Shares